La versatilità del Drone nelle criticità Urbane.

  • MONITORAGGIO DELLA FOLLA

Panoramica

La ricerca sulle dinamiche della folla, specialmente nel campo della riduzione al minimo dei rischi associati alla folla dei pedoni, ha suscitato un notevole interesse negli ultimi decenni. Le tendenze storiche da eventi di raccolta di massa, come il pellegrinaggio al santuario di Padre Pio e Vaticano, suggeriscono che la fuga precipitosa si verifica frequentemente.

Quindi, è necessario comprendere le dinamiche della folla in tempo reale per ridurre al minimo i rischi associati alla gestione della folla. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario sviluppare un sistema di monitoraggio della folla che fornisca sorveglianza e controllo della folla in modo efficace per rispondere a qualsiasi situazione.

Come possono essere usati i droni?

Nel monitoraggio della folla, i droni forniscono una visione più ampia dei raduni e trasmettono dati in tempo reale al team di controllo della folla. I droni possono eseguire lo zoom su un’area di interesse e, a loro volta, fornire al team informazioni vitali su ciò che sta accadendo sul terreno.

Tali informazioni possono aiutare il personale di terra a prendere decisioni critiche. In caso di emergenza, l’approfondita consapevolezza situazionale aiuta il team a rispondere in modo efficiente in modo tempestivo. Ciò migliora l’efficacia delle squadre nella gestione della folla.

Perché Droni consumer?

I droni consumer sono all’avanguardia per il monitoraggio della folla al fine di fornire soluzioni di sorveglianza durante le manifestazioni di O.P..Nel monitoraggio della folla si estende anche alla gestione del traffico e alla rilevazione di attività sospette durante le riunioni di massa.

I droni consumer trasmettono dati di alta qualità in tempo reale per fornire agli operatori e agli esperti informazioni quali la densità degli individui per metro quadrato, la direzione del movimento delle persone e i loro schemi di movimento.

  • ANALISI TRAFFICO VEICOLARE

Panoramica

L’aumento del traffico veicolare è un problema molto serio nelle città e la necessità di una migliore gestione del traffico è una questione urgente. Il monitoraggio del traffico con telecamere fisse sta diventando sempre più inefficiente in quanto non è possibile identificare i problemi oltre la loro posizione immediata.

È importante che i pianificatori urbani analizzino la densità del traffico, la capacità della strada e il flusso del traffico per attuare strategie per ridurre la congestione urbana. Ciò migliorerà i tempi di traffico e ridurrà il consumo di carburante e potrebbe risolvere i problemi ambientali che interessano le aree urbane.

Come possono essere usati i droni?

Il monitoraggio del traffico tramite droni può superare i limiti dei metodi tradizionali di monitoraggio grazie alla sua semplicità, mobilità e capacità di coprire vaste aree. I video in tempo reale ad alta risoluzione di droni possono essere inoltrati al centro di comando e controllo per assistere il personale a terra nel monitoraggio stradale, guida al traffico, analisi delle attività del traffico, identificare e localizzare i singoli veicoli, leggere le targhe e altro. I droni possono essere equipaggiati con diversi tipi di carichi utili come telecamere HD e telecamere termiche per la sorveglianza diurna e notturna.

I droni possono fornire consapevolezza situazionale in loco in caso di emergenze come incidenti stradali, perdite di petrolio, ecc. E anche raccogliere prove per lo stesso. I dati raccolti dai droni possono essere analizzati per migliorare il flusso del traffico e la sicurezza stradale.

Perché Droni consumer?

I droni consumer sono compatti e leggeri; sono l’occhio perfetto nel cielo per il monitoraggio del traffico grazie alla loro capacità di trasmettere dati di qualità HD su grandi distanze in tempo reale. La resistenza e la gamma superiori di questi droni riducono il costo del monitoraggio del traffico e consentono agli esperti di analizzare la variabilità del traffico su una durata più lunga.

I droni consumer altamente affidabili sono utilizzati da varie forze dell’ordine per la sorveglianza e il monitoraggio della folla e la gestione del traffico durante le riunioni di massa.

  • MONITORAGGIO DELLE FRONTIERE

Panoramica

Un drastico aumento della violenza da parte di gruppi terroristici a livello mondiale ha posto un’attenzione particolare alla sicurezza delle frontiere per combattere le recenti questioni di sicurezza nazionale. L’approccio tradizionale al monitoraggio delle frontiere include la sorveglianza tramite videocamere, sensori di terra, veicoli terrestri e aerei con equipaggio, ma questi sono diventati piuttosto inadeguati. È necessario identificare le sfide che un paese incontra nelle diverse condizioni di frontiera e introdurre un quadro per affrontare queste sfide. Per garantire continuità nel movimento legittimo di persone e merci attraverso i confini, l’adozione di nuove tecnologie per il controllo e la sorveglianza delle frontiere è di fondamentale importanza.

Come possono essere usati i droni?

I droni sono una risorsa importante per la sicurezza delle frontiere poiché consentono la ricognizione in tempo reale, l’acquisizione dei bersagli, il monitoraggio dei movimenti di persone e attività illegali tramite feed video di alta qualità. I droni montati con telecamere di rilevamento termico sono di gran lunga superiori nel tracciare attività irregolari come i tentativi di attraversamento illegale di confini attraverso boschi fitti o terreni montagnosi rispetto alle videocamere fisse.

I droni che volano ad altitudini di 100 piedi e molto più in alto possono coprire ampie fasce di terreno e rilevare rapidamente attività che potrebbero essere perse dai sensori di terra fissi o mobili, in particolare nelle zone remote o montuose. La sorveglianza dei droni crea nuovi meccanismi di responsabilità che ovviano alcuni segni visibili di sicurezza come le recinzioni, introducendo anche un apparato di sicurezza invisibile che si estende oltre i confini dello stato. I droni sono più efficienti e meno costosi da implementare rispetto agli elicotteri e possono accedere a luoghi ritenuti non sicuri e ad alto rischio per le persone. La tecnologia dei droni può fornire alle forze di sicurezza un meccanismo più sicuro e infallibile per proteggere efficacemente i confini internazionali.

Perché Droni consumer?

I droni consumer svolgono un ruolo cruciale nella sorveglianza perimetrale e nella sicurezza delle frontiere. Questi droni rilevano persone e oggetti e aiutano a identificare gli schemi nel passaggio di confine. Con l’intelligenza in tempo reale di alta qualità, i droni consumer sono diventati una risorsa indispensabile per le forze di sicurezza.

I droni consumer sono costruiti con filosofie di progettazione militare e possono essere equipaggiati con una varietà di carichi utili per soddisfare ogni esigenza di sicurezza. Questi droni possono essere completamente personalizzati per soddisfare i requisiti di durata, autonomia e carico utile delle forze di sicurezza.

  • ANALISI DELLA CRIMINALITÀ’ URBANA

Panoramica

Il crimine non è più considerato un piccolo problema nella società, ma è parte integrante della comprensione della situazione socio-culturale, politica ed economica di ogni nazione. Con l’aumento allarmante del tasso di criminalità, l’obiettivo principale delle autorità di contrasto in tutto il mondo è quello di garantire la sicurezza pubblica e servire le comunità distribuendo più risorse per controllare la criminalità.

Ma questo non è facile con i metodi tradizionali di monitoraggio e sorveglianza delle telecamere di sicurezza e degli elicotteri con equipaggio. Un modo più intelligente ed efficiente deve essere integrato per rilevare i crimini mentre accadono e intercettare rapidamente i criminali con prove evidenti. Il controllo proattivo della criminalità può aumentare la sicurezza pubblica e costruire comunità più solide e anche aumentare il morale delle autorità di controllo.

Come possono essere usati i droni?

I droni con relè video in tempo reale e capacità autonome e dotati di fotocamere digitali e / o termiche possono aiutare le autorità di polizia a controllare i crimini in modo proattivo. I droni possono anche aiutare le forze di polizia a ottenere una prospettiva aerea di possibili minacce di ordigni e analisi della scena del crimine da remoto. Ciò conferisce agli investigatori un altro angolo che potrebbero non essere stati rilevati durante un’ispezione tradizionale.

I droni sono anche grandi strumenti per diffondere situazioni di sparatorie e ostaggi attivi in ​​quanto possono essere schierati da remoto e fornire una valutazione iniziale della situazione. Possono aiutare a escludere le minacce mentre formulano una strategia per risolvere la situazione nel miglior modo possibile. La documentazione sulla criminalità può anche essere eseguita facilmente e in modo più accurato con i droni. Offrono la migliore opportunità per avere una visione dettagliata della scena del crimine in modo più efficiente senza contaminare le prove.

Perché Droni consumer?

I droni consumer sono stati parte integrante delle forze dell’ordine dal 2014 e hanno aiutato diverse forze di sicurezza in missioni che hanno coinvolto la sorveglianza e la ricognizione approfondite, nonché il monitoraggio di installazioni vitali e di grandi raduni pubblici.

  • ANALISI DELLE CATASTROFI

Panoramica

I disastri mettono alla prova l’istinto umano di sopravvivenza più fondamentale. In un evento di disastro, il tempo necessario per rispondere alla situazione è della massima importanza. Le squadre di soccorso di emergenza devono condurre operazioni di ricerca e soccorso rapide ed efficienti entro le prime 72 ore dal disastro. Qualsiasi ritardo può portare alla perdita di vite umane e danni irreversibili.

Il problema principale in questi tempi è la mancanza di consapevolezza situazionale tra i primi soccorritori. Inoltre, i disastri causano grandi sfide anche nella logistica e nella comunicazione. Questo costringe il team a prendere decisioni non pianificate che riducono l’efficacia delle operazioni di ricerca e salvataggio.

Come possono essere usati i droni?

Nella gestione delle catastrofi, i droni sono immensamente utili in quanto forniscono una visione a volo d’uccello dell’intera area interessata in un tempo molto breve. I droni trasmettono video in tempo reale ai primi soccorritori fornendo conoscenza in tempo reale della situazione. Questo li aiuta a capire l’entità del danno inflitto sull’infrastruttura, lo stato dei trasporti e la logistica.

I feed di droni possono anche aiutare nella posizione dei sopravvissuti bloccati. Ciò aiuta il team di gestione delle catastrofi a pianificare in modo efficiente le missioni di soccorso e utilizzare le proprie risorse in modo efficace. Nella gestione delle catastrofi, i droni possono anche aiutare a dirigere le persone non recuperabili in luoghi sicuri e persino a eliminare le forniture mediche di primo soccorso.

Perché Droni consumer?

Gli operatori del D.U.S. ha una vasta esperienza e nello sviluppo di droni per la gestione di disastri. I droni consumer hanno assistito le organizzazioni in numerose operazioni di gestione delle catastrofi fornendo loro informazioni in tempo reale sulla situazione sul terreno, valutando i danni alle infrastrutture in modo da pianificare le rotte di soccorso, localizzare le vittime bloccate e le persone intrappolate sotto i detriti.

I droni consumer hanno fatto parte di molte operazioni di ricerca e soccorso, in particolare durante il terremoto ad Amatrice, la caduta del ponte Morandi a Genova, le alluvioni, le inondazioni improvvise e le frane.

  • ANALISI DI ECOSISTEMI

Panoramica

Le foreste e la fauna selvatica sono l’ecosistema terrestre dominante della Terra e sono distribuiti in tutto il mondo. La fauna selvatica e le foreste rappresentano il 75% della produzione primaria lorda della biosfera terrestre e contengono l’80% della biomassa vegetale della Terra.

La protezione e la conservazione di questi ecosistemi sono importanti per mantenere l’ambiente terrestre e ridurre gli effetti dei cambiamenti climatici. L’uso della tecnologia moderna deve essere utilizzato per monitorare foreste territoriali riservate e protette, riserve naturali, parchi nazionali e riserve e riserve comunitarie.

Come possono essere usati i droni?

I droni possono rivoluzionare il modo in cui viene condotta la ricerca sulla conservazione della foresta e della fauna selvatica. I droni offrono una visione a volo d’uccello delle foreste e della fauna selvatica e ottengono informazioni, immagini e dati che possono essere difficili da raggiungere o costosi. I droni non solo agiscono come un metodo alternativo per i conversatori con maggiore sicurezza per osservare e studiare i soggetti, ma sono anche spesso meno costosi, più efficienti e più precisi degli approcci tradizionali.

I droni possono aiutare a monitorare le attività illegali, monitorare gli animali, contare la popolazione, pianificare il rimboschimento, scattare foto esotiche e altro ancora. I droni per la foresta e la fauna selvatica ci offrono un domani migliore valutando la salute delle foreste, le invasioni, l’abbattimento degli alberi, gli incendi boschivi, il bracconaggio, lo stato dei corpi idrici, la protezione della biodiversità e la conservazione delle mangrovie.

Perché Droni consumer?

I droni consumer hanno una comprovata esperienza nello svolgere vaste missioni di mappatura e rilevamento per diversi clienti in condizioni meteorologiche variabili. I droni sono completamente autonomi e trasmettono i dati in tempo reale, consentendo al personale di terra di esaminare filmati, individuare problemi e gestirli in modo mirato.

I droni consumer hanno una durata e una gamma che domina la classe e che consente loro di coprire grandi distanze in un breve periodo di tempo e quindi di ridurre sostanzialmente i costi delle operazioni. Inoltre, questi droni hanno livelli di rumore più bassi che consentono agli operatori di condurre il monitoraggio attivo senza disturbare la fauna selvatica.